CdSport – Foggia, con il Perugia scocca l’ora di Beretta

CdSport – Foggia, con il Perugia scocca l’ora di Beretta

Per il Foggia di Giovanni Stroppa è già tempo di nona giornata di campionato. Allo Zaccheria questa sera arriva il Perugia di Federico Giunti, reduce dall’inaspettata batosta interna contro la Pro Vercelli e, più in generale, da un periodo di forma non particolarmente brillante (3 soli punti nelle ultime 4 partite).

Pochi i dubbi di formazione in casa rossonera: l’11 di partenza dovrebbe ricalcare in linea di massima quello che appena cinque giorni fa era uscito sconfitto dal Castellani di Empoli. L’unica vera differenza rispetto alla sfida persa contro i toscani -stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport– potrebbe essere rappresentata da Giacomo Beretta, che, dopo tanti buoni spezzoni di gara, dovrebbe finalmente partire dal 1′ minuto. Inevitabile sarebbe a quel punto il dirottamento di Mazzeo a sinistra, con la conferma di Chiricò a destra. Per il resto, a difendere la porta di Guarna, dovrebbero essere ancora Loiacono, Camporese, Martinelli e Rubin, con Vacca, Agazzi e Deli pronti a fare densità nella zona centrale del campo.

Nel Perugia sembra invece rientrato l’allarme Han: il nordcoreano, capocannoniere degli umbri con 6 gol all’attivo, scenderà in campo regolarmente al fianco di Di Carmine, in quello che sarà il 4-3-1-2 disegnato da Giunti, con Zanon, Volta, Monaco e Belmonte a protezione del portiere Rosati, Brighi, Colombatto e Dezi sulla mediana e Falco a supporto delle due punte.

Categoria: Rassegna stampa
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com