Cesena: Castori, “Sono molto soddisfatto della gara, abbiamo dimostrato carattere e grande cuore”

Cesena: Castori, “Sono molto soddisfatto della gara, abbiamo dimostrato carattere e grande cuore”

All’Orogel Stadium – Dino Manuzzi si è conclusa con un pareggio la 10° partita del campionato di serie B ConTe.it 2017/2018.

Mister Castori, dopo aver parlato ai microfoni di Sky, ha raggiunto la sala stampa e risposto alle domande dei giornalisti presenti.

Questi le sue principali dichiarazioni in conferenza stampa:

Una partita molto spettacolare.

Si sapeva sarebbe stata una partita di questo tipo loro perché fanno dell’aggressione la loro arma e noi perché stiamo acquisendo questo atteggiamento. Quindi è normale che potessero esserci questi capovolgimenti. Sono molto soddisfatto della gara e di come l’hanno condotta i ragazzi perché non meritavamo di perdere e abbiamo dimostrato con carattere e cuore che si possono raggiungere risultati. Abbiamo tanti giovani che hanno bisogno di giocare per migliorare e miglioreremo, togliendoci delle soddisfazioni. “

Passi in avanti per quanto riguarda l’atteggiamento ma non sulla fase difensiva.

“Sui goal la squadra non ha sbagliato nulla, nella prima rete c’è stato un tiro dalla grande distanza per cui direi che la difesa non ha colpe sul primo gol, sul secondo qualche pecca è arrivata, concedendo un contropiede da nostro calcio d’angolo , ciò rientrano nelle cose da migliorare.”

Una partita strana?

“La  partita si è svolta come previsto, novanta minuti intensi. Per me ci sono lati positivi per entrambe le squadre, preferisco una gara piena di azioni che molle, quando si gioca in intensità di deve mettere in preventivo  qualche errore. L’importante è limarli nel tempo.  La squadra ora ha l’atteggiamento giusto, chi gioca sa come si fa.”

Un Cesena di grande “gamba”?

“Potevamo fare più gol, sicuramente la parte atletica legata alla corsa e alla resistenza è migliorata. Se si riesce ad entrare in partita con maggior aggressività prima o poi si trovano degli errori dall’altra parte. Anche questo è un segnale positivo.  Tutta la squadra merita un encomio collettivo”.

Fonte: www.cesenacalcio.it

Categoria: Sala stampa