Cestistica San Severo come un bulldozer, vince anche a Campli

Cestistica San Severo come un bulldozer, vince anche a Campli

La Cestistica San Severo conferma la partenza a razzo in campionato e vince anche a Campli: su uno dei parquet più difficili del campionato. Il quintetto di coach Salvemini si impone con un netto 76-59 che la dice tutta sulla superiorità manifestata dal quintetto giallonero. Un match che ha visto Scarponi e soci sempre avanti, come si evince dai parziali: 13-15, 25-39 e 50-55. La Cestistica ora condivide il suo straordinario primato con il solo Giulianova a punteggio pieno. Nel prossimo turno, San Severo affronterà in casa (ma in effetti ancora a Vasto, dove sconterà la seconda e ultima giornata di squalifica del PalaCastellana) l’Olimpia Matera.

Categoria: Altri sport