Clamoroso a Manfredonia, rinviata la partita col Gravina per irregolarità del terreno

Clamoroso a Manfredonia, rinviata la partita col Gravina per irregolarità del terreno

Ha del clamoroso ciò che è successo quest’oggi a Manfredonia. La partita di oggi in programma allo stadio Miramare contro il Gravina, valida per l’undicesima giornata di Serie D, non è stata disputata per irregolarità del terreno di gioco.

Infatti, come riscontrato dall’arbitro Perenzoni, la linea di fondo campo era tracciata male, essendo non continua. Tecnicamente non si può nemmeno parlare di “tracciamento”, dato che il terreno del Miramare è di natura sintetica: molto probabilmente il campo è stato rattoppato male negli ultimi giorni.

Alle 16.51 il direttore di gara ha disposto il rinvio della partita, che molto probabilmente si trasformerà in uno 0-3 a tavolino per responsabilità oggettiva della società ospitante

Categoria: Dilettanti
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com