Fares: “Stroppa mai in discussione. Usciremo da questo momento negativo”

Fares: “Stroppa mai in discussione. Usciremo da questo momento negativo”

Tempo di riflessioni in casa Foggia dopo la brutta debacle maturata al “Partenio Lombardi” contro l’Avellino. C’è bisogno di guardarsi negli occhi e ripartire più decisi di prima per uscire da questo momento negativo. Per parlare di questo periodo particolare e per capire il punto di vista della società, la redazione di TuttoCalcioPuglia.com ha contattato in esclusiva il Presidente dei Satanelli Lucio Fares.

Presidente buongiorno. Ieri c’è stato una riunione della società con mister Stroppa, cosa è emerso?
“Ieri c’è stato un semplicissimo colloquio di mezz’ora con il mister come è giusto che sia in un momento, è inutile negarlo, di difficoltà. Un momento che, però, va superato tutti insieme. Ci sono gli elementi per farlo, nessun problema. Anche i giocatori si sono incontrati col mister, un gruppo compattissimo, c’è fiducia e serenità, si va avanti e si deve uscire da questo momento”.

La società, quindi, è con mister Stroppa ed è fiduciosa di uscire da questo momento negativo?
“Certo,  fare drammi oggi significa essere completamente folli. Siamo dell’idea che verremo fuori da questo momento difficile. Dobbiamo essere tranquilli e sereni, il campionato è lungo”.

In caso di un altro risultato negativo del Foggia contro il Palermo, potrebbe essere messa in discussione la posizione del tecnico?
“Assolutamente no, neanche lontanamente. Sono voci che non hanno nulla a che vedere con quello che pensa la società”.

Un esordio in Serie B da dimenticare, come se lo spiega?
“La Serie B è un campionato molto difficile, bisogna stare attenti a tutto, bisogna cercare di avere meno punti deboli possibili perché le squadre sono molto forti ed attrezzate. In questo abbiamo fiducia nel tecnico”.

Vuole lanciare un messaggio alla tifoseria rossonera?
“Al pubblico mi sento di dire di continuare assolutamente a sostenere la squadra. Ho apprezzato moltissimo i tifosi, devono continuare ad essere il dodicesimo uomo in campo. Usciremo da questa situazione senza ombra di dubbio”.

Categoria: News Foggia Calcio
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com