Foggia c’è la Samp: le ultimissime

Foggia c’è la Samp: le ultimissime

Domani sera a Marassi per la Coppa, ieri la presentazione ufficiale. Stroppa: ” Ce la giochiamo”.

È giorno di vigilia per il Foggia. Domani sera, alle 20,45, i rossoneri saranno di scena a Genova, dove a Marassi affronteranno la Sampdoria nel terzo turno di Coppa Italia. Dopo il successo convincente di Vicenza, Stroppa cerca nuovi segnali di crescita in ottica campionato al cospetto della formazione allenata da Giampaolo. Sulla carta la sfida appare proibitiva e dal pronostico scontato. Tuttavia siamo ad agosto e le sorprese potrebbero essere dietro l’angolo. Di certo il Foggia si presenta a Marassi con la chiara intenzione di fare bella figura e magari provare a sorprendere il quotato avversario. Il tecnico recupera Agnelli ed Empereur, che hanno scontato il turno di squalifica. Ancora fuori uso Loiacono, non convocato con l’infortunato Figliomeni e col gruppetto dei calciatori in uscita.

STROPPA – Lo stesso Stroppa si è soffermato, in conferenza stampa, sul momento dei suoi ed in particolare sulla sfida di domani sera. “Affronteremo una squadra di serie A guidata da un grande allenatore: proveremo a fare bella figura e a giocarcela, consapevoli che comunque rappresenterà un tappa di avvicinamento per arrivare al top all’esordio in campionato”, ha dichiarato il tecnico alla vigilia. Stroppa tuttavia non chiude le porte alla sorpresona. “I pronostici ovviamente pendono dalla loro parte anche se la Samp nel precampionato ha accusato qualche battuta a vuoto. Ritengo che sia comunque fisiologico, anche noi non siamo al meglio ma ci teniamo a fare bella figura in uno scenario importante che ci darà entusiasmo”.

PRESENTAZIONE SENZA PATRON – In attesa della Samp e di novità dal mercato (dove per il centrocampista del Carpi Fedele siamo ai dettagli) ieri per i rossoneri è stata la serata della presentazione. In via Zara, organizzata da uno degli sponsor del club, calciatori e staff tecnico hanno sfilato sul palco nella manifestazione condotta dai comici Pio e Amedeo e dall’ex miss Italia, Manila Nazzaro. Una presentazione tuttavia snobbata dal tifo organizzato, che ha disertato l’evento. Assenti i patron Franco e Fedele Sannella.

Fonte: www.telefoggiatv.it

Categoria: News Foggia Calcio