Gravina: “Blocco del campionato? Ci saranno alcuni provvedimenti”

Gravina: “Blocco del campionato? Ci saranno alcuni provvedimenti”

Al momento non sembra essere la decisione giusta quella di fermarsi dopo l’ennesimo episodio di violenza che ha pesantemente scosso la terza serie. Solamente nella serata di ieri, si era parlato del possibile blocco dei campionati dopo gli episodi di Taranto che si sono andati a sommare a tanti altri nel giro di un mese.

A parlare è il presidente Gabriele Gravina che ha fatto il punto della situazione subito dopo i fattacci di Taranto. Il numero uno della Lega Pro comincia proprio dalla possibilità del blocco dei campionato, escludendone il provvedimento: “Non credo che possa esserci questa possibilità. Non possiamo far pagare ad altri la colpa di alcuni pseudo tifosi. Un’ipotesi che tendo a escludere, piuttosto credo che ci voglia maggiore responsabilità da parte delle società, della stampa e della Lega stessa. Evitare di caricare di troppi significati le singole gare che devono ridursi solo a un mero episodio calcistico. Dispiace davvero per quello che è accaduto e mi auguro di non dover ritornare su fatti del genere anche in futuro”.

In conclusione, poi, Gravina ha commentato, i fattacci accaduti a Taranto: “I fatti di Taranto sono di un’assoluta gravità, non c’è nessuna giustificazione per quanto è avvenuto. Si è dentro a una spirale molto preoccupante e credo che la risposta dovrà essere abbastanza forte”.

Fonte: www.tuttomatera.com

Categoria: Rassegna Stampa