Le pagelle di Avellino-Foggia: disastro difensivo, si salva Gerbo

Le pagelle di Avellino-Foggia: disastro difensivo, si salva Gerbo

Guarna 5.5 – Deve raccogliere la rete in fondo al sacco ben 5 volte. In qualche occasione avrebbe potuto fare di più.

Gerbo 6.5 – Il migliore della truppa rossonera: guadagna il rigore per i suoi, dialoga bene con Chiricò spingendo con costanza sull’out di destra

Camporese 5 – Il nuovo arrivato non cambia la sostanza della difesa dei satanelli: marcature molli e tanta imprecisione

Coletti 4.5 – Naufraga come tutta la difesa sbagliando in molte occasioni anche in modo grave.

Empereur 5 – Ventuno minuti di gioco bastano per fallo sciocco che costa il penalty all’Avellino (con annesso gol). Dal 21’ Chiricò 6 – Porta brio e vivacità nell’undici rossonero ma sbaglia troppo negli ultimi metri

Rubin 4.5 – Parte bene con un salvataggio su Molina poi sagra degli errori per il terzino rossonero: sulla fascia non incide sbagliando molti cross, in difesa il suo apporto è rivedibile

Agazzi 5 – Gioca in modo molto disordinato e spesso è costretto a rincorrere. Dal 59’ Deli 5.5 – Entra in campo ma non entra mai in partita

Vacca 5 – Perde qualche brutto  pallone di troppo, va in difficoltà contro la fisicità del centrocampo dei Lupi

Fedele 5 – Tanta confusione e poche idee in testa, sbaglia spesso la giocata

Beretta 5.5 – Ci mette la voglia e la grinta, ma non basta: viene annullato dal muro bianco verde. Dal 76’ Nicastro s.v.

Mazzeo 6 – Suo il gol della speranza dagli undici metri, per il resto poco incisivo lì davanti, si perde tra la fisicità dei centrali dell’Avellino

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini 6; Laverone 6, Suagher 6.5, Migliorini 6.5, Falasco 6.5; Molina 7, D´Angelo 7 (dal 76′ Moretti s.v.), Di Tacchio 6.5, Bidaoui 7; Morosini 8 (dal 69′ Castaldo 6.5), Ardemagni 7.5 (dal 83′ Asencio s.v.)

Categoria: Pagelle
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com