Le probabili formazioni di Cerignola-Turris: Feola attento a non stravolgere, Carannante con tanti dubbi formazione

Le probabili formazioni di Cerignola-Turris: Feola attento a non stravolgere, Carannante con tanti dubbi formazione

Mancano poche ore all’esordio di Vincenzo Feola alla guida tecnica dell’Audace Cerignola, in una sfida, quella contro la Turris, da non fallire per i gialloblù.

COME ARRIVA L’AUDACE: Dopo la batosta di Potenza e le dimissioni di Farina, il Cerignola riparte da Vincenzo Feola. Il tecnico campano è chiamato a riportare entusiasmo e, soprattutto, un volto nuovo alle prestazioni di Iannini e compagni. L’ex Akragas non dovrebbe stravolgere la formazione tipo, anche se, nelle ultime ore, prende piede l’idea del ritorno in campo del tridente pesante, formato da Longo – Montaldi – Gambino.

COME ARRIVA LA TURRIS: I corallini vengono da una settimana alquanto difficile: in primis per la penalizzazione ricevuta che, inesorabilmente, vede i campani sostare nei bassifondi della classifica. Dopo il pirotecnico 3-3 contro la Sarnese, la compagine di Torre del Greco cercherà l’impresa al Monterisi di Cerignola. La formazione ospite non dovrebbe portare grossi stravolgimenti, tutto dipenderà dalle scelte degli ultimi minuti.

AUDACE CERIGNOLA (3-4-3) : Abagnale, Ciano, Pollidori, Benvenga, Iannini, Vicedomini, Cappellari, Russo L, Adamo, Gambino, Montaldi. All. Feola

TURRIS (4-3-3) : Testa, Gazzaneo, Sall, Follera, Esempio; Valentino, Pontillo, Visciano; Borriello, Pagan, Improta. All. Carannante

Categoria: Dilettanti
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com