Messina, Pozzebon: “Le mie parole sono state male interpretate. Ecco cosa intendevo per ‘menare'”

Messina, Pozzebon: “Le mie parole sono state male interpretate. Ecco cosa intendevo per ‘menare'”

L’attaccante del Messina Danilo Pozzebon è nell’occhio del ciclone dopo le pesanti dichiarazioni rilasciate dopo il derby con la Reggina. Il calciatore giallorosso, però, ha voluto spiegare in una nota pubblicata dal sito ufficiale giallorosso il vero significato delle sue affermazioni: “Ci tengo a precisare quanto dichiarato in precedenza. Credo che le mie parole a caldo siano state male interpretate. Io vengo da Roma e dalle nostre parti l’espressione “menare” è molto utilizzata e ha tante sfaccettature. Quel che intendevo dire è che abbiamo interpretato la gara con grinta già dal sottopassaggio. Qualche occhiataccia, un po’ di freddezza…ma non si è assolutamente andati oltre la normalità dei derby. Menare per me va inteso come dare e prendere botte morali in questo caso. All’andata abbiamo preso una batosta, siamo stati menati. Al ritorno li abbiamo messi sotto come grinta e determinazione e quel che è successo in campo credo sia sotto gli occhi di tutti e non vale la pena commentarlo. Non credevo ci fosse bisogno di una smentita. Pensavo fosse ben chiara la metafora utilizzata. Chiedo scusa a tutti i tifosi della Reggina e anche a quelli del Messina”.

Categoria: Serie C
Fonte: www.tuttolegapro.com