Napoli, Sarri più sereno con il muro Koulibaly

Napoli, Sarri più sereno con il muro Koulibaly

Altro che Black Friday, Kalidou Koulibaly non fa sconti agli attaccanti avversari e non ne ha in programma neppure per domani, quando a Udine tornerà al centro della difesa del Napoli. Koulibaly, comunque, vale per due (e infatti può far coppia con entrambi), anzi volendo restare in tema di prezzi vale oltre dieci volte di più di quanto il Napoli lo ha pagato al Genk, scrive La Gazzetta dello Sport. Già perché il club azzurro davvero lo ha preso ad una cifra «stracciata» dalla squadra belga, appena sei milioni di euro. Eppure, di certo il Genk non pensava di averlo svenduto. Invece, la crescita del senegalese dal 2014 a oggi è stata esponenziale e ha portato il Napoli a rifiutare nell’estate 2016 circa 60 milioni dal Chelsea. Grazie a lui, ma non soltanto a lui, il Napoli fin qui ha incassato appena 18 reti in 20 partite, di cui soltanto nove in campionato.

Categoria: Serie A
Fonte: tuttomercatoweb.com