Il punto – Serie D/H, 1^giornata: Taranto, Gravina e Team Altamura con il piglio giusto. Da rivedere il Nardò

<i>Il punto</i> – Serie D/H, 1^giornata: Taranto, Gravina e Team Altamura con il piglio giusto. Da rivedere il Nardò

Il 1°turno del Girone H di Serie D rispetta, almeno in buona parte, i pronostici della vigilia, in attesa di completare il quadro con il recupero di Sporting Fulgor-Audace Cerignola, rinviata per inagibilità dello stadio “San Sabino” di Canosa.

Tra le pugliesi, sorridono Taranto, Team Altamura e Gravina. I rossoblù superano un’Aversa ridotta in nove uomini grazie al sigillo di Crucitti giunto sul finire della prima frazione; i biancorossi, dal canto loro, espugnano Gragnano (momentaneo pari di Gatto) con D’Anna e Montemurro, mentre per i murgiani è sufficiente D’Orsi per superare il Pomigliano.

Debutti amari, invece, per San Severo, Manfredonia e Nardò. I giallogranata cedono 1-0 in quel di Picerno (gol di Boyè), i sipontini perdono in casa contro la Turris (sigillo di Valentino), mentre ai neretini non è sufficiente Balisteri per evitare la sconfitta: la Sarnese sbanca il “Giovanni Paolo II” grazie alle reti di Favetta e Pepe.

Dilaga il Potenza in quel di Cava: lo 0-3 finale matura con i sigilli di Di Senso (doppietta) e Siclari (rigore). L’unico pari di giornata si registra a Francavilla: a Masini replica, allo scadere, un autogol di Saecone.

Categoria: Dilettanti
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com