Il San Severo torna a casa: pronto il “Ricciardelli”

Il San Severo torna a casa: pronto il “Ricciardelli”

E’ ormai in dirittura d’arrivo la procedura finale per il rilascio del nulla osta definitivo da parte della Federazione Italiana Gioco Calcio al fine di consentire all’USD Alto Tavoliere San Severo di disputare le gare interne del campionato di serie D allo Stadio Ricciardelli di San Severo.
“Insieme ai dirigenti del nostro club – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici rag. Michele Del Sordo, che con il Sindaco avv. Francesco Miglio sta seguendo direttamente le varie fasi del percorso burocratico – ed i tecnici incaricati abbiamo incontrato il commissario della FIGC che è venuto solo qualche ora fa a San Severo per un ulteriore monitoraggio della situazione.

A seguito degli esiti dell’’incontro possiamo affermare che ormai gli adempimenti cui dobbiamo fare fronte sono praticamente terminati: dopo aver espletato gli ultimi accorgimenti, tra cui la sistemazione di qualche cancello ammalorato dei varchi di sicurezza, la messa a norma di parte della muratura di recinzione, la verifica della capienza effettiva dell’impianto e la sistemazione del settore ospiti, invieremo in FIGC i documenti ufficiali. Riteniamo e siamo certi che dalla prossima gara interna, con l’Aversa Normanna del prossimo 26 novembre 2017, l’USD Alto Tavoliere ritornerà al Ricciardelli per giocare tutte le partite interne a San Severo e lottare nel migliore dei modi nell’impegnativo campionato di serie D”.

Categoria: Dilettanti
Fonte: teleradioerre.it