Serie B, la Top 11 della 17^ giornata di TuttoB

Serie B, la Top 11 della 17^ giornata di TuttoB

Tante reti, tantissime sorprese. La diciassettesima giornata del campionato cadetto ha riservato il solito spettacolo a cui ha abituato tifosi ed appassionati. Sorprendente come la sconfitta del Bari sul campo dell’Entella. I liguri hanno impallinato i galletti, forse un po’ presuntuosi. Per i biancazzurri si tratta della prima vittoria dell’era Aglietti-bis, il quarto risultato utile consecutivo che sottolinea il lavoro certosino svolto dal trainer ex Ascoli, bravo a dare subito il giusto equilibrio e toccare le giuste corde dei propri ragazzi. E’ proprio Aglietti il tecnico della nostra virtuale formazione, schierata con il 4-3-1-2, sistema di gioco maggiormente utilizzato dallo stesso tecnico

Il numero uno scelto dalla redazione di TuttoB è Emil Audero. L’estremo difensore del Venezia è protagonista del punto conquistato sul campo del Palermo. Il giovane scuola Juventus abbassa la saracinesca contro Nestorovski e compagni: l’attaccante macedone sbatte sui suoi guantoni, su Murawski compie una bellissima parata.

Nella difesa a quattro trova spazio Tommaso Cancellotti. Nel 3-5-2 scelto da Marino si esalta, macina chilometri su chilometri su e giù sulla sua fascia di competenza e sforna tantissimi assist per la testa di Caracciolo. Al centro della difesa Filippo Scaglia merita un posto per la bellissima prestazione sfornata sul campo del Foggia: il suo rientro ha donato sicurezza a tutto il Cittadella, i suoi anticipi sono precisi, nei contrasti aerei insuperabili. A fargli compagnia c’è un altro marcantonio: si tratta di Magnus Troest, pilastro della difesa del Novara e goleador nel buon pareggio interno del Novara contro l’Empoli. Completa la difesa Francesco Renzetti: esperienza per la difesa della Cremonese, dona sicurezza a tutto il reparto.

A centrocampo trova posto Laribi. Nel nuovo modulo di Castori è lui che ha trovato più benefici, gioca più vicino alla porta ed è letale. Realizza una doppietta al Frosinone, mette in difficoltà i ciociari giocando tra le linee. Con lui a centrocampo trova spazio un altro ragazzo che sabato ha realizzato una doppietta: Luca Valzania, autore contro la Ternana di una buonissima partita. Tanti i palloni recuperati, pochi quelli sprecati. L’ultima rete contro i neroverdi nei minuti di recupero è di pregevole fattura. Completa il reparto Radoslaw Murawski. Le sue prestazioni sono sempre migliori, contro il Venezia lo trovi in ogni parte del campo. Trova la giocata giusta per sbloccare la partita ma sulla sua strada c’è un super Audero.

Nel ruolo di trequartista, dietro a De Luca e Paulinho, trova spazio Falco. Il suo ingresso contro l’Ascoli a mezz’ora dalla fine della partita cambia il volto del Perugia. Ispira l’attacco e nel finale trova il gol vittoria.

Come detto, in attacco spazio alla ‘zanzara’ dell’Entella. Contro il Bari trova il classico gol dell’ex, che chiude definitivamente i conti. Nel sistema di gioco di Aglietti ha la possibilità di svariare su tutto il fronte d’attacco, contro i galletti è una ‘trottola’ che mina le sicurezze difensive sia a destra che a sinistra. Con De Luca c’è Paulinho. Ha abituato i tifosi della Cremonese con gol mai banali. Entra nel finale e decide la gara contro lo Spezia: grandissimo gol in acrobazia, Manfredini deve arrendersi.

In sintesi, questa la miglior formazione della 17esima giornata scelta da TuttoB:

Audero; Cancellotti, Troest, Scaglia, Renzetti; Valzania, Murawski, Laribi; Falco, De Luca; Paulinho. All.: Aglietti.

Fonte: www.tuttob.com

Categoria: Serie B