Basket regionale e memorial “Gaetano Scirea” Vieste

Basket regionale e memorial “Gaetano Scirea” Vieste

Presentato il nutrito programma degli eventi della città di Vieste alla BIT – Borsa in Internazionale del Turismo di Milano, lo scorso febbraio. Anche in questo 2020 la cittadina pugliese ha sfruttato appieno la visibilità offerta dal prestigioso evento fieristico per anticipare i tempi e svelare in anteprima la ricca kermesse di manifestazioni previste.

ViestEstate 2020 è stato presentato oggi nel corso di una conferenza stampa nel padiglione della Regione Puglia, alla presenza del Presidente dell’ENIT, Giorgio Palmucci, degli Assessori regionali Raffaele Piemontese e Loredana Capone, del dirigente del Dipartimento Turismo della Regione Puglia, Aldo Patruno, del Sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, e degli Assessori Rossella Falcone e Dario Carlino.

Da marzo a settembre si promettono grande cinema, teatro, raffinata musica cantautorale, editoria, immancabili momenti folcloristici all’insegna dell’enogastronomia locale ma anche importanti appuntamenti per lo sport. Vieste è una delle principali destinazioni turistiche pugliesi, tant’è vero che può vantare il maggior numero di presenze e di posti letto di tutta la regione.

Si comincia da domenica 17 maggio con l’evento di livello nazionale più atteso, ossia l’arrivo di una delle tappe del Giro d’Italia (la Giovinazzo – Vieste). Il mese prosegue alla grande con i giorni compresi tra giovedì 31 a lunedì 2 giugno in cui si svolgerà la V edizione della Regata dei Parchi – Trofeo Gargano Mare, gara di vela sulla rotta che parte dal Parco Nazionale del Gargano per raggiungere il Parco Naturale di Lastovo, in acque della Croazia. Con questo evento Vieste si mostra in tutta la sua bellezza, candidandosi a palcoscenico internazionale della vela d’altura.

Tra il 18 e il 29 giugno spazio allo sport con un torneo regionale di basket e il Memorial di calcio giovanile “Gaetano Scirea” che vedrà la partecipazione di squadre di un certo livello. L’esperta redattrice Sofia Talone, che si occupa di calcio ed  equipaggiamento sportivo per la redazione di Reviewbox.it, sottolinea lo stretto legame fra la gioventù ed il compianto Scirea: tutto il mondo del calcio e della stampa specializzata lo ricorda come un esempio di ciò che oggi viene comunemente definito fairplay, imprescindibile per chi si avvicina allo sport a squadre. Sofia Talone ritiene doveroso richiamare le parole del grande Sandro Ciotti del 1989, che più di altre delineano lo spessore professionale e morale di Gaetano Scirea: “È inutile spendere parole su un uomo che si è illustrato da solo per tanti anni su tutti i campi del mondo, che ha conquistato un titolo mondiale con pieno merito e che era un campione non soltanto di sport ma soprattutto di civiltà”.

Dal 28 al 31 luglio il pallone si trasferisce sulla spiaggia di Vieste, anche quest’anno epicentro del “Mundial Summer” di beach soccer a cui prendono parte le nazionali più forti della disciplina.

È bene rammentare che allo stato attuale lo stato di emergenza dovuto all’epidemia da coronavirus non consente di garantire in maniera assoluta lo svolgimento degli eventi pubblici dei prossimi mesi, proprio perché le Autorità possono imporre sempre nuovi stop. Ma come giustamente ha detto Corda, il tecnico del Foggia, “La salute prima di qualsiasi cosa”.

Categoria: Altri sport