Camporese: “Bisogna far meglio. Siamo tutti importanti”

Camporese: “Bisogna far meglio. Siamo tutti importanti”

Al termine di FoggiaCarpi 4-2 è intervenuto ai microfoni dei giornalisti Michele Camporese, autore di un gol.

Ho avuto il tempismo di farmi trovare pronto in quell’azione, avevamo già parlato prima della partita di come fosse importante sbloccarla sulle palle inattive. Noi avevamo qualche giocatore agli esordi. Poi abbiamo avuto anche la fortuna di segnare subito nella ripresa“: queste le prime parole del difensore ex Fiorentina.

Poi aggiunge: “Sul 4-0 inconsciamente ti adagi un pochino, dobbiamo rivedere quei venti minuti finali, bisogna far meglio“.

Sui singoli: “Siamo tutti importanti, anche quelli nuovi. Anche Chiaretti, lui viene da due anni importanti al Cittadella e ha la giusta esperienza per maturare i più giovani. Siamo stati bravi a giocare dal 1′, abbiamo visto delle trame importanti“.

A chi dedica il gol Camporese? “Dedico il gol alla mia famiglia, a mia moglie e ai miei figli che quest’anno non mi possono seguire“.

Sul primo gol preso: “Non so se era fuorigioco. Ci sarà da rivedere come abbiamo preso gol, ma il fuorigioco diventa una conseguenza. L’anno scorso ci siamo presi dei rischi a volte, quest’anno abbiamo cercato di evitare. Poi sta a noi comunque decidere, poi riproveremo a giocare dal portiere però a conoscenza del fatto che se c’è una situazione di pericolo bisogna buttarla alta“.

Categoria: Sala stampa
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com