Casarano-Foggia 1-0, clamoroso al Capozza: rossoneri sconfitti, vetta più lontana

Casarano-Foggia 1-0, clamoroso al Capozza: rossoneri sconfitti, vetta più lontana

Clamoroso al “Giuseppe Capozza“, dove il Foggia cade contro i padroni di casa del Casarano – soltanto una settimana fa era sconfitto per ben 7-0 -.

Eppure i rossoneri avevano cominciato bene il primo tempo, quando al 5′ Cittadino ha trovato di testa la parata di Al Tumi. Al 40′ i satanelli si sono rifatti pericolosi con Russo, sulla sua conclusione si oppone Lobjanidze che devia in corner.

Nella ripresa gli ospiti non riescono a incidere e ad affondare il colpo, così al 78′ i si trovano addirittura in svantaggio: il tiro di Favetta, complice una deviazione, finisce alle spalle di Fumagalli. All’86’ i salentini sfiorano il 2-0, ma l’estremo difensore salva la porta rossonera. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro decreta la fine della gara: il Casarano batte il Foggia, per i rossoneri la vetta è sempre più lontana.

IL TABELLINO

CASARANO-FOGGIA 1-0

RETI: 78′ Favetta

CASARANO: Al Tumi, Mattera, Lobjanidze, Atteo (87′ Buffa), D’Aiello, Versienti, Tedone (84′ Cianci), Giacomarro, Favetta (84′ Palmisano), Mincica, Russo (77′ Foggia). All. Bitetto.

FOGGIA: Di Stasio (46′ Fumagalli), Anelli, Viscomi, Cadili (83′ Di Jenno), Salines, Cittadino, Gentile (60′ Allegretti), Gerbaudo (81′ Tedesco), Campagna, El Ouazni, Russo (46′ Kourfalidis). All. Cau (Corda squalificato).

Categoria: La Cronaca
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com