Catania-Monopoli 2-0: un super Lodi ed un cinico Angiulli fermano la corsa del gabbiano

Catania-Monopoli 2-0: un super Lodi ed un cinico Angiulli fermano la corsa del gabbiano

Non termina nel migliore dei modi la campagna di Sicilia del Monopoli. Mancati i tre punti col Siracusa, arriva la sconfitta al ‘Massimino’ contro il Catania dopo 11 risultati utili consecutivi. Risultato finale 2-0, ma gli etnei hanno comunque dovuto faticare non poco per avere ragione dei biancoverdi. Ottimi per gli ospiti il difensore Calapai e l’estremo difensore Pisseri, cinici Lodi ed Angiulli. Volenteroso ma poco efficace per gli ospiti Gerardi.. Tegola per l’anno nuovo: Zampa è stato ammonito ed era diffidato, salterà il primo confronto del 2019 contro il Rende.

FORMAZIONI

Torna all’antico il Monopoli: è 3-5-2, ma Fabris conserva il posto a centrocampo. Si rivedono invece Zampa e Gerardi dal 1′, cosi come Mercadante e Ferrara. Problemi fisici per Montinaro, fuori anche dall’elenco delle riserve. Tutto come previsto in casa Catania: 4-3-3, in difesa c’è Esposito e non Silvestri, che non è presente neppure in panchina. In avanti agisce il tridente Manneh-Curiale-Marotta, a centrocampo gli esperti Lodi e Biagianti.

PRIMO TEMPO

Diverse le occasioni da gol da ambedue le parti. Gli etnei vanno vicini al vantaggio con Curiale dopo un minuto di gioco, non è preciso il suo colpo di testa. Risponde allo stesso modo Gerardi (3′). L’attaccante biancoverde ci riprova al 24′ , stavolta Pisseri deve deviare il pallone in corner. Doppio tentativo di Marotta tra il 37′ ed il 39′: entrambi i tiri potentissimi, Pissardo devia, anche lui in calcio d’angolo. Il Monopoli tiene bene il campo e la gara resta in grande equilibrio. Buona personalità mostrata dai ragazzi di Scienza.

SECONDO TEMPO

Prova a spingere ancora il Monopoli. Pericoloso Zampa, il cui colpo di testa a centro area crea grattacapi. Poi si sveglia il Catania, o meglio i suoi singoli: non perdona Lodi al 60′. La sua punizione s’insacca all’incrocio e non lascia scampo a Pissardo. Mossa decisiva per i padroni di casa al 76′: fuori Rizzo, dentro Angiulli. E proprio il neo entrato chiude la contesa all’87’. Lancio di Lodi, assist di Manneh che a sua volta serve il numero 6. Il suo mancino non lascia scampo a Pissardo. Al 92′ Rota si vede negato il gol della bandiera da un ottimo Pisseri.

Serie C girone C – 1^ giornata di ritorno 

Stadio ‘Angelo Massimino’ – Catania

CATANIA-MONOPOLI 2-0 

Marcatori: 60′ Lodi (C), 87′ Angiulli (C)

Catania (4-3-3): Pisseri; Calapai (83′ Dragan), Aya, Esposito, Ciancio; Lodi, Biagianti (83′ Bucolo), Rizzo (76′ Angiulli); Manneh, Curiale (68′ Vassallo), Marotta. All. Sottil

A disp: Pulidori, Scaglia, Llama, Rizzo, Brodic, Mujkic

Monopoli (3-5-2): Pissardo; Ferrara (76′ Bei), De Franco, Mercadante; Fabris (66′ Rota), Scoppa, Sounas (75′ Berardi), Zampa, Donnarumma; Mendicino (80′ Mangni), Gerardi. All. Scienza

A disp: Saloni, Gallitelli, Mangione, Gatti, Maimone, Paolucci, Pierfederici, Mavretic

Arbitro: Garofalo della sez. di Torre del Greco

Ammoniti: Lodi, Rizzo, Angiulli (C), De Franco, Zampa, Sounas (M)

Espulsi: –

Recuperi:1’pt; 5′ st.

Categoria: Serie C
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com