Intervista

Intervista

Narciso: ”La vittoria di Messina la dedichiamo al Presidente Lo Campo”

Antonio Narciso, uno dei protagonisti della vittoria di Messina, in sala stampa questo pomeriggio dopo la seduta di allenamento: “

Intervista

Messina, Grassadonia: “Guai a volare alti, al Foggia concessa una sola occasione”

“Abbiamo perso immeritatamente con una squadra che non fa l’età media e ha altre ambizioni di classifica. Gli abbiamo concesso

Intervista

Foggia, De Zerbi: “Volevamo schiacciare il Messina e ci siam riusciti. Pochi tiri? Si difendevano in nove”

Tre punti preziosi su un campo difficile. Il Foggia espugna Messina e si avvicina alle zone di testa. Questa l’analisi

Intervista

Messina, ds Ferrigno: “Sconfitta? Mi sono divertito. Io e De Zerbi avevamo due teste buone per i maiali…”

Sconfitto ma sorridente. Si presenta così, in conferenza stampa, il direttore sportivo del Messina, Fabrizio Ferrigno, dopo lo 0-1 subìto

Intervista

De Zerbi: “Questo il Foggia che voglio”

Raggiante il De Zerbi che si presenta in sala stampa dopo Messina-Foggia. ” Anche a Messina abbiamo imposto il nostro

Intervista

De Zerbi: “Abbiamo imposto il nostro gioco. Bjelanovic? Un fratello, vedrete quanto vale”

Dopo i proclami della vigilia il Foggia ha accontentato Roberto De Zerbi (foto messinasportiva.it). Per il tecnico rossonero quella del

Intervista

De Zerbi: “Il Messina ha fatto le barricate, vittoria meritata”

Non ci sta a passare per chi ha ottenuto i tre punti grazie alla fortuna. De Zerbi, allenatore del Foggia,

Intervista

Ferrigno: “Da questa sconfitta esce un Messina più forte”

“A volte meglio giocare male e raccogliere qualcosina”. Non nasconde l’amarezza Fabrizio Ferrigno. “Abbiamo fatto un’ottima gara, non abbiamo sofferto

Intervista

Bjelanovic: “Sconfitte del genere ti fanno crescere in fiducia”

È andato vicinissimo al gol, proprio lui, Sasa Bjelanovic, che rientrava dopo un lungo periodo di assenza. “Avevo gridato al

Intervista

Grassadonia: “Dispiace, abbiamo dato il massimo. Bene il processo di crescita dei giovani”

Realismo e consapevolezza del lavoro fatto e da fare. Ma Gianluca Grassadonia è amareggiato e non lo nasconde. “Si –