Cerignola, Bitetto: “L’equilibrio è la nostra arma vincente. Mercato? Puntelleremo la rosa”

Cerignola, Bitetto: “L’equilibrio è la nostra arma vincente. Mercato? Puntelleremo la rosa”

Il Cerignola continua nel suo percorso di crescita e mantiene il fiato sul collo: dopo la vittoria per 3-0 sulla Gelbison, il tecnico degli ofantini Dino Bitetto ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi in sala stampa.

“Non mi è piaciuto l’atteggiamento iniziale della squadra: siamo stati leziosi nella prima parte della partita, con la Gelbison che ha avuto una partenza sprint, cercando di verticalizzare e trovare soluzioni offensive. Con il passare del tempo, è venuto fuori il nostro equilibrio, sia in fase difensiva che offensiva. I gol, per gli attaccanti, sono di vitale importanza: non sono solo gli attaccanti che si mettono nelle condizioni di fare gol ma ci sono anche gli esterni ed i mediani, come Esposito, che riescono a trovare la via della rete. Il mercato? Non dobbiamo stravolgere la squadra, abbiamo trovato una nostra identità non solo con i ragazzi che hanno disputato le ultime gare ma con tutto il gruppo. Qualche trattativa la faremo, alcune situazioni vanno puntellate. Il Nardò? Mi auguro che i nostri ragazzi facciano sempre delle prestazioni all’altezza delle nostre capacità: se giocassimo sempre con attenzione, aggressività ed impegno i risultati possono essere dalla nostra parte. Non dimentichiamo, però, che questo è un campionato pieno di insidie: ci sono squadre che, anche se occupano posizioni inferiori della classifica, possono sempre metterci in difficoltà”.

Categoria: Dilettanti
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com