Crotone, Stroppa: “Partite così devono finire diversamente”

Crotone, Stroppa: “Partite così devono finire diversamente”

Pareggio per il Crotone di Giovanni Stroppa sul campo del Pisa. Ecco le dichiarazioni rilasciate dal tecnico dei calabresi ai microfoni dei giornalisti presenti: “Abbiamo fatto una buona partita sotto tutti gli aspetti e potevamo essere più incisivi. In fase difensiva – riporta sestaporta.news – abbiamo giocato benissimo contro una squadra che ha avuto caratteristiche verticali piuttosto marcate. Partita eccellente sotto tutti i punti di vista. L’unica recriminazione che posso fare è che partite come questa devono finire diversamente. Voglio fare i complimenti al Pisa e a D’Angelo perché l’ha preparata molto bene. Sono le caratteristiche che fanno la differenza, Messias ci poteva dare certe caratteristiche, Vido altre. Non abbiamo mancato il palleggio, non mi sembra che ci sia stato poco equilibrio. La percentuale realizzativa rispetto a quello che creiamo non è positiva. Non è solo una squadra che ha il palleggio, perché 25 tiri in porta sono tanti. Mi piacerebbe però tirare in porta cinque volte. Fanno piacere i complimenti di D’Angelo in conferenza stampa ieri, ce li siamo scambiati anche oggi prima della partita. Rispondo altrettanto. Il gol non gol non era gol secondo me, per Gigliotti non voglio essere volgare, diciamo che è stato ingenuo“.

Fonte: www.pianetaserieb.it

Categoria: Serie B