Euro 2016, qualificazioni: Olanda ko al 90′, Turchia umiliata dall’Islanda

Euro 2016, qualificazioni: Olanda ko al 90′, Turchia umiliata dall’Islanda

Gli Orange perdono la prima, la Repubblica Ceca s’impone per 2-1 con un gol nel finale. Pesante sconfitta per 3-0 per gli uomini di Terim. Colpi esterni di Cipro in Bosnia e del Galles ad Andorra.

Tante sorprese in questa prima giornata di qualificazioni per i prossimi Europei 2016 in Francia. La più clamorosa arriva da Reykjavik, dove l’Islanda s’impone con un netto 3-0 sulla Turchia. Non è da meno la sconfitta per 2-1 dell’Olanda contro la Repubblica Ceca. Colpo esterno per Cipro, che va addirittura a vincere in Bosnia (Pjanic nel finale fallisce un rigore). Una doppietta di Bale regala i tre punti al Galles contro Andorra (1-2).

Dopo la sconfitta in amichevole contro l’Italia, ecco un altro ko per gli uomini di Hiddink questa volta in una partita che conta, inizia male il cammino di qualificazione per gli Orange, vince la Repubblica Ceca per 2-1. A Praga sono i padroni di casa a passare in vantaggio con Dockal al 22′, al 55′ un bel colpo di testa del laziale De Vrij pareggia i conti, ma lo sciagurato retropassaggio di testa di Janmaat nel finale, porta al gol vittoria di Pilar. Ancora più rumore fa il tonfo della Turchia, travolta dalle reti di Bodvarsson nel primo trempo e di Sigurdsson e Sigthorsson nella ripresa. Sempre nel girone A arriva un pareggio nell’altro match in programma, 0-0 tra Kazakistan e Lettonia.
Nel gruppo B il colpo lo fa Cipro, che va a vincere in Bosnia per 2-1 grazie ad una doppietta di Christofi che ribalta il momentaneo vantaggio di Ibisevic, al 90′ Pjanic ha la possibilità di segnare il 2-2 su rigore, ma il suo tiro dal dischetto viene intercettato da Giorgallides. Una doppietta di Bale decide Andorra-Galles, il campione del Real Madrid trascina al successo i britannici, ribaltando il momentaneo 1-0 siglato da Lima su rigore.

Categoria: Serie A
Fonte: www.tgcom24.mediaset.it