Favetta e Ouattara eliminano il Cerignola, il Taranto vola ai sedicesimi di Coppa

Favetta e Ouattara eliminano il Cerignola, il Taranto vola ai sedicesimi di Coppa

Termina 2-0 per i rossoblù l’incontro valevole per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia di Serie D tra Taranto e Cerignola, disputatosi quest’oggi allo stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto.

Tanto turnover per entrambe le squadre, gli ospiti schierano addirittura nove calciatori under. Sblocca la gara il Taranto con Favetta al 39’ del primo tempo: cross di D’Agostino che trova l’attaccante di Ponticelli, il quale colpisce di testa da buona posizione e non sbaglia spedendo la sfera alle spalle di Sarri.
Nella ripresa i padroni di casa cercano il raddoppio e il Cerignola crea pericoli in contropiede. Al 93’ i rossoblù chiudono la gara con Ouattara, che riceve un cross da Guaita e manda il pallone in rete siglando il definitivo 2-0. Ai sedicesimi ci sarà il Fasano.

TARANTO-CERIGNOLA 2-0
Marcatori:
39’ Favetta (T), 93’ Ouattara (T).

TARANTO (3-4-1-2): Giappone; Mambella, Manzo L., De Letteriis; Pelliccia (36’ Oggiano), Manzo S. (61’ Matute), Galdean (79’ Masi), Riccio; D’Agostino (61’ Guaita); Favetta, Croce (61’ Ouattara). A disposizione: Pizzaleo, De Caro, Perrini, Marino. All. Nicola Ragno.

CERIGNOLA (3-4-3): Sarri; Palumbo, De Cristofaro, Russo; Celentano (79’ Parise), Muscatiello (90’ Giannotti), Boufus, Tancredi (77’ Venuti); Mentana (66’ Prudente), Martiniello (83’ Pugliese), Cinque. A disposizione: Fares, Morese, Persichella, Diploma. All. Alessandro Potenza.

ARBITRO: Giorgio Vergaro di Bari. ASSISTENTI: Colavito di Bari – Masciale di Molfetta.

AMMONITI: D’Agostino, Oggiano (T), Martiniello, De Cristofaro (C).

ESPULSI: /

RECUPERO: 1’ pt – 4’ st.

Categoria: Dilettanti
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com