Il Favonio. Bye bye 2020

Il Favonio. Bye bye 2020

L’ultimo numero del 2020 del Il Favonio, non può che contenere la classica carrellata di riflessioni di fine anno sulle cose buone e/o cattive che abbiamo vissuto in questi dodici mesi.

Facile, molto facile è individuare ciò che di negativo è capitato ion questo anno che sarà ricordato, senza timore di smentita, per essere stato tra i più tristi e negativi, per il mondo intero, dal secondo dopoguerra in poi poichè per tutti i suoi trecentosessantasei giorni abbiamo dovuto convivere con il Covid-19 contabilizzando, in una sorta di triste litania giornaliera, la lunga scia di effetti e morti che ha provocato. Abbiamo imparato il significato di frasi e parole italiane e straniere che non rientravano…. continua cliccando qui la lettura