Ferrero: “La Roma la comprerei anche subito. Voglio rimanere nel calcio”

Ferrero: “La Roma la comprerei anche subito. Voglio rimanere nel calcio”

La sua passione per la Roma, nonostante sia il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero non l’ha mai nascosta. Ed oggi, durante un incontro con gli studenti dell’Università Luiss Guido Carli, il patron blucerchiato si è spinto anche oltre:Oggi mi sentirei pronto per andare alla Roma, o in qualche club di prima fascia. Se ci fosse la possibilità di acquistare la società giallorossa, lo farei immediatamente. Mi è stato proposto in passato, ma non potevo fare follie e del calcio non mi importava nulla. Andavo allo stadio solo per coltivare rapporti. Ero un appassionato, ma tra passione e follia verso un club c’è differenza. Io mi sono fermato alla passione, nella vita ho altri interessi”.

Ferrero ha anche parlato della sua trattativa per la cessione della Sampdoria: “Ho fatto un nuovo centro sportivo, i campi per i portieri ed un nuovo hotel dove studiano i giovani. Compro giocatori a 20-25 milioni perché ora vengono, e spesso sono ragazzi di prospettiva. Vendo la Samp perché non posso fare di più, ma vorrei rimanere nel mondo del calcio”.

Categoria: Serie A
Fonte: www.gianlucadimarzio.com