Foggia, avv. Brillante: “Perplessità della Pintus? Noi non le abbiamo”

Foggia, avv. Brillante: “Perplessità della Pintus? Noi non le abbiamo”

Non si scioglie ancora il nodo società in casa Foggia. I dubbi sollevati da Maria Assunta Pintus ed avallati dal sindaco Franco Landella, stanno allungando i tempi per la cessione della società nelle mani dell’imprenditore Raffaello Follieri.

A fare chiarezza è l’avvocato Edoardo Brillante, legale del presidente rossonero Felleca, sulle colonne dell’edizione pugliese del Corriere dello Sport: “Semplicemente le perplessità manifestate dalla dottoressa Pintus non sono le nostre, la F Investment è società italiana controllata dalla Follieri Capital, quest’ultima iscritta nel registro delle imprese del Regno Unito. Il fatto che non vi fossero su carta intestata della F Investment gli estremi della società, non dice nulla”.

Sulla lettera per l’acquisto delle quote della Map Consulting: “È normale che vi fosse solo il nome dell’acquirente, le visure camerali sul conto della F Investment hanno dato a noi esito diverso. Ricordo anche che l’offerta di acquisto delle quote è arrivata attraverso un messaggio di posta certificata dall’indirizzo della Follieri Capital limited, ovvero la società dalla quale, secondo le intese, dovranno essere accreditate anche le somme per l’acquisizione delle quote di Felleca e Pelusi”.

Fonte: www.tuttocalciopuglia.com