Foggia, esordio nero per Grassadonia: ko 3-1 col Catania e addio Coppa Italia

Foggia, esordio nero per Grassadonia: ko 3-1 col Catania e addio Coppa Italia

Dopo novanta minuti intensi e tirati, il Catania batte 2-1 il Foggia allo stadio ‘Pino Zaccheria’ e si regala il passaggio del turno alla terza fase di Coppa Italia, dove affronterà l’Hellas Verona di Fabio Grosso che ha travolto 4-1 la Juve Stabia. Nel primo tempo un po’ di difficoltà per i rossoneri, ancora con le gambe pesanti dopo i primi sforzi stagionali. Ed è proprio la squadra di Sottil a sbloccare l’incontro con un bel colpo di testa di Rossetti.

Crescono i pugliesi nella ripresa, ma al 70′ arriva la doccia gelata con Lodi: lo specialista delle punizioni da fermo beffa Bizzarri con un tiro rasoterra ed angolatissimo. Pochi minuti dopo Gori, in torsione batte con una bella zuccata Pisseri. Il minimo scarto, però, dura davvero poco: all’80’ Bucolo corre per tutto il campo e serve a Rossetti il pallone del tris.

Termina al secondo turno, dunque, l’avventura del Foggia in Coppa Italia. Avanza il Catania, che nelle ultime quattro partite in Serie C contro i satanelli non aveva mai trovato la via del gol.

Categoria: La Cronaca
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com