Foggia, Gentile: “Allenarsi a testa bassa e pedalare, gruppo che sa soffrire”

Foggia, Gentile: “Allenarsi a testa bassa e pedalare, gruppo che sa soffrire”

Parole da leader, parole da capitano vero. Sono quelle rilasciate alla Gazzetta dello Sport da Federico Gentile, centrocampista di un Foggia che anche grazie ai suoi due gol è riuscito a tirarsi su con due vittorie consecutive dopo l’iniziale sconfitta di Fasano: “Quella contro la Nocerina è stata una vittoria molto importante, ottenuta su un campo difficile. Il Foggia sta dimostrando di saper soffrire. C’è ancora parecchio da migliorare, però, ad esempio nel manovrare il gioco, ma per il momento va bene così. Siamo un gruppo che si sta forgiando per quelle che sono le aspettative e le richieste della società e della piazza: impegno, sudore, sacrificio, attaccamento alla maglia. Non siamo certo diventati dei fenomeni per aver vinto due partite di fila. Bisogna allenarsi a testa bassa e pedalare”. 

Categoria: Rassegna stampa
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com