Foggia, tra mercato e ritorni si avvicina il Crotone

Foggia, tra mercato e ritorni si avvicina il Crotone

CROTONE FOGGIA – Si respira aria positiva in casa Foggia. Il largo successo ottenuto contro il Carpi carica i ragazzi di Grassadonia in vista del Crotone. Contro la formazione calabrese i Satanelli avranno modo di testare le proprie ambizioni, sopratutto per via della difficoltà della gara. Nonostante la roboante sconfitta subita in casa del Cittadella, i pitagorici rimangono come una delle favorite alla vittoria finale e perciò i pugliesi preparono la propria controffensiva.

A rientrare dalla squalifica saranno tre importanti pedine dello scacchiere rossonero quali Agnelli, Gerbo e Mazzeo. Il trio darà manforte alla manovra del tecnico Grassadonia, assente in panchina causa squalifica, dando forma alle proprie idee di gioco. L’avversario di turno è un Crotone fertito dai colpi del Cittadella, ma non per questo meno ostico. La gara dello ‘Scida‘ non sarà che banco di prova per due formazioni dall’esordio opposto e dalle forti ambizioni. Scintille assicurate.

Sul fronte mercato il diesse Nember continua il proprio operato in termini di sfoltimento della rosa. Secondo La Gazzetta Del Mezzogiorno, sono diverse le situazioni in via di definizione: da Floriano ai fuori lista. Intanto il classe ’00 Cascione si muove in prestito, ecco profilarsi l’approdo all’Audace Cerignola (Serie D). Sul piede d’addio anche Nicastro, ad un passo dagli umbri della Ternana.

Fonte: www.pianetaserieb.it

Categoria: Rassegna stampa