Foggia, sindaco Landella: “Stiamo lavorando ma sono preoccupato”

Foggia, sindaco Landella: “Stiamo lavorando ma sono preoccupato”

“Ci stiamo impegnando, ho chiamato qualche amico e ho promesso riservatezza. Ci stiamo dando da fare ma sono preoccupato”. Con queste parole, il sindaco di Foggia, Franco Landella, ha commentato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport la decisione dei fratelli Sannella di voler vendere la società dauna: “I tempi ristretti non rendono facile la quadratura dei conti, la visione dei bilanci e la valutazione delle perdite. I Sannella sono stati chiari nel manifestare il loro intento di disimpegnarsi. Al tempo stesso, a loro non mi sento di rimproverare granché, in questi anni al timone del Foggia hanno impiegato somme significative nonostante avessero attraversato momenti difficili anche dal punto di vista personale”.

Fonte: www.tuttocalciopuglia.com