Il Foggia vola ai quarti di Coppa: Acireale battuto 3-0

Il Foggia vola ai quarti di Coppa: Acireale battuto 3-0

Il Foggia supera 3-0 l’Acireale e stacca così il pass per i Quarti di finale della Coppa Italia di Serie D, dove i satanelli sfideranno il Fasano. Di Gerbaudo (doppietta) e Gentile le marcature dei rossoneri.

CRONACA – Consueto 3-5-2 per Corda che manda in campo la formazione tipo con Iadaresta e Tortori coppia d’attacco. Dalla parte opposta modulo specolare per Pagana che risponde col tandem Rizzo-Arena.

Dopo una breve fase di studio è il Foggia a rendersi pericoloso per primo all’11’ con un tiro da fuori di Tortori che Pitarresi blocca in due tempi. Al 19’ Tortori ancora pericoloso dalla distanza, questa volta la retroguardia acese si salva come può. Cinque minuti dopo la svolta del match: tocco di mano di Crispini sugli sviluppi di un tiro di Cittadino, rigore per il Foggia e ammonizione per il difensore dell’Acireale. Dagli undici metri Gentile supera Pitarresi e porta i suoi in vantaggio. A questo punto prova a scuotersi la squadra siciliana che si rende pericolosa alla mezz’ora con una conclusione di Ndiaye che viene respinta da un attento Di Stasio. Lo stesso portierino rossonero si ripete al 42’ su una insidiosa punizione di Rizzo. Allo scadere della prima frazione però il Foggia trova il raddoppio: angolo di Cittadino, Gerbaudo impatta di testa e supera ancora l’estremo difensore ospite.

La ripresa si apre con il Foggia che cala subito il tris dopo appena 6’: azione insistita da parte di Gerbaudo che si sistema la mira e poi lascia partire un preciso mancino che non lascia scampo a Pitarresi. Ancora Gerbaudo pericoloso al 17’ sugli sviluppi di un angolo con un tiro al volo che sfiora di poco il bersaglio. Dieci giri di lancette più tardi satanelli che rimangono in inferiorità numerica per l’ennesima volta a seguito del rosso comminato a Cittadino. Il Foggia a questo punto amministra il triplo vantaggio rendendosi però pericoloso quando può. Al 38’ tiro di Iadaresta, palla che termina alta. È anche l’ultima azione della partita: i rossoneri battono l’Acireale 3-0 ed accedono così ai Quarti di finale dove incontreranno il Fasano.

Ignazio Silvestri – www.foggia.iamcalcio.it

Categoria: La Cronaca