Frosinone, D. Ciofani: “Momento difficile, ma dobbiamo ripartire”

Frosinone, D. Ciofani: “Momento difficile, ma dobbiamo ripartire”

Daniel Ciofani, attaccante del Frosinone, ha commentato così il 2-2 contro il Foggia ai microfoni di Sky Sport: “Dobbiamo ringraziare il Presidente, persona di uno spessore umano e morale incredibile, per le parole spese negli spogliatoi. Dobbiamo ripartire perché altrimenti non possiamo fare questo sport. E’ difficile, non posso negarlo, ma abbiamo il dovere di farlo per riuscire a portare oltre 16.000 tifosi sugli spalti come oggi. Tensione e nervosismo? Ci è mancato anche un pizzico di fortuna, gli episodi ci sono andati tutti contro oggi. Rigori? Non amo polemizzare, gli arbitri sono esseri umani e possono sbagliare”.

Per il secondo anno di fila, a pari punti con un’altra squadra, il Frosinone è costretto ai play-off: “E’ la seconda volta che succede la stessa cosa, è qualcosa di diabolico, non posso pensare altro. Ed in più lo scorso anno eravamo a nove punti dalla quarta. Lo sport è metafora della vita, è difficile spiegare queste cose”.

Categoria: Sala stampa
Fonte: tuttomercatoweb.com