Gazzetta dello Sport: “Foggia nei guai, Finanza in sede. Giallo Trapani, il Padova in B?”

Gazzetta dello Sport: “Foggia nei guai, Finanza in sede. Giallo Trapani, il Padova in B?”

A rischiare l’iscrizione al campionato di Serie B non è solo il Palermo, in una situazione meno grave ma comunque intricata c’è anche il Trapani, mentre è scoppiato il caos a Foggia e si aprono nuovi scenari sul Padova che potrebbe essere ripescato in Serie B. L’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport” analizza queste tre situazioni. Il Foggia è nei guai dopo che ieri gli uomini della Guardia di Finanza hanno effettuato perquisizioni presso lo stadio Zaccheria, per reati connessi alla gestione del Foggia. Si tratta dell’inchiesta avviata all’inizio del 2018 a carico del patron Fedele Sannella, indagato per riciclaggio.

Le perquisizioni hanno interessato i due patron Franco e Fedele Sannella, e alcune società a loro riconducibili come la Satel Srl e la Sannella Holding 2 (la società che controlla il club). I dirigenti hanno deciso lo scorso 24 giugno di non iscrivere la squadra al prossimo campionato di Serie C, non procedendo al pagamento degli stipendi ai tesserati. Il Foggia a luglio sarà costretto a ripartire con una nuova proprietà dai Dilettanti. Per quanto riguarda il Trapani le preoccupazioni per l’iscrizione sono tutte incentrate su un timbro che manca nel documento fideiussorio attorno al Trapani che potrebbe compromettere la validità dell’iscrizione in B. E in queste ore il Padova ha deciso di procedere al completamento di tutta la documentazione compresi gli 800 mila euro necessari di fideiussione per ottenere il ripescaggio in Serie B.

Fonte: www.ilovepalermocalcio.com

Categoria: Rassegna stampa