GdM – Foggia, iscrizione e poi ripescaggio. Bilancio, si chiude in perdita

GdM – Foggia, iscrizione e poi ripescaggio. Bilancio, si chiude in perdita
Pelusi: «La società lavora su più fronti, il bilancio si chiude in rosso di 250mila euro»

Nella prossima settimana potrebbe schiarirsi l’orizzonte sulle possibilità di ripescaggio in Serie C del Foggia, chance che sono concrete. Si attende infatti la graduatoria di merito della Lega nazionale dilettanti sulle potenziali candidate a compiere il salto di categoria attraverso la porta di servizio, mentre la Figc deve rendere noti criteri, requisiti, preclusioni, termini di scadenza per la presentazione delle domande.

Giovedì 25 giugno dovrebbe tenersi un nuovo Consiglio federale, che potrebbe far luce su questi aspetti e sull’iter per i ripescaggi in terza serie. Intanto il club rossonero è alle prese con la chiusura finanziaria della stagione 2019/20 e le pendenze economiche da risolvere. «Siamo alle battute finali per quanto riguarda l’approvazione del bilancio, manca poco –ha spiegato l’amministratore delegato del Foggia, Davide Pelusi -. Il grosso è stato fatto. Un bilancio che si chiuderà purtroppo in perdita, con un passivo che si aggira tra i 200mila e i 250mila euro».

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno – Raffaele Fiorella
Categoria: Rassegna stampa