GdS – Agnelli rialza il suo Foggia «Riscossa col Cesena»

GdS – Agnelli rialza il suo Foggia «Riscossa col Cesena»

Duecento gare in rossonero per il play: «Spero di restare in questa società per sempre».

Parla Agnelli di come è anadata la partita sabato e del ruolo un po’ indedito (quello di play) svolto.
Tra i sogni di Agnelli c’è quello di chiudere la carriera in rossonero: «Negli ul­timi anni ci siamo tolti tante soddisfazioni: la festa promozione non la scorderò mai, le emozioni di questa stagione in B non sono da meno e poi c’è un ultimo sogno al quale stiamo lavorando. A Foggia ci sono tutti i presupposti per crescere ancora e costruire un futuro importante…».

Le celebrazioni per festeggiare le 200 presenze del capitano rossonero si terranno venerdì sera (ore 20.30) nell’anticipo allo Zaccheria contro il Cesena. «Sarà una partita difficile, siamo molto arrabbiati per com’è finita a Perugia. Vogliamo riuscire a conquistare il prima possibile la salvezza, nel girone di ritorno abbiamo svoltato. Dobbiamo essere più cattivi».

Infine, la squadra si è allenata ieri, poi Stroppa ha concesso un giorno di riposo. Da domani ri­partirà la preparazione alla sfida di venerdì col Cesena, dove rientrerà Greco ma man­cherà Gerbo per squalifica.

Gazzetta dello Sport

Categoria: Rassegna stampa