Gerbo: “Dedico il gol ai miei genitori. Tifosi, stateci vicini”

Gerbo: “Dedico il gol ai miei genitori. Tifosi, stateci vicini”

Alberto Gerbo, centrocampista del Foggia e autore del 2-2 decisivo contro l’Hellas Verona, ha commentato così il match: “Sono contento, giocando con Kragl ho imparato a tirare (sorride, ndr). Ci troviamo bene in campo, dedico il gol ai miei genitori che erano in tribuna. Abbiamo fatto noi la partita, abbiamo subito gol su due errori e non meritavamo nemmeno il pareggio, che ci va stretto. Noi conosciamo l’ambiente, la maglia del Foggia va protetta e voglio fare i complimenti a chi ha scritto il messaggio che ieri girava sui social per ricompattare i tifosi. Noi cercheremo di accontentare i nostri sostenitori: siamo in difficoltà, ma abbiamo bisogno di tutti”, le parole ai microfoni di Dazn.

Categoria: Sala stampa
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com