Iemmello scuote il Foggia: “Basta alibi, adesso conta solo vincere”

Iemmello <i>scuote</i> il Foggia: “Basta alibi, adesso conta solo vincere”

Aspetta il primo gol Pietro Iemmello, tornato a Foggia in estate. Ma al diretto interessato stanno più a cuore i punti: “Al di là di ogni considerazione tattica su di me e sulla squadra – dichiara l’attaccante -, il momento di vincere e di macinare punti pesanti non si può più rimandare. Abbiamo in testa solo quello, altrimenti i nostri obiettivi si allontaneranno, mentre il campionato ci lascia sempre meno margine”.

Il gol resta però nei suoi pensieri: “Mi piace il nuovo assetto, siamo più offensivi: il mister chiede a me e a Mazzeo più o meno le stesse cose. Magari a La Spezia mi sono sacrificato di più io, ma è una buona soluzione per le punte. Ognuno di noi così gestisce meglio le energie. Adesso, come non mai, abbiamo bisogno dei tre punti e non per la classifica. Quella la guarderemo a fine dicembre. Fino ad allora dobbiamo vincere e basta. Non ci sono alibi o scusanti”.

Categoria: Rassegna stampa
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com