Inter, Perisic: “Grazie per le critiche. Sono la mia benzina”

Inter, Perisic: “Grazie per le critiche. Sono la mia benzina”

Non sono stati giorni facili per l’Inter e per Ivan Perisic. Il croato, infatti, ha più volte ribadito la sua volontà di lasciare i nerazzurri già durante il mercato di gennaio. Sulle sue tracce l’Arsenal, con il passaggio in Premier che però non si è concretizzato a causa della mancanza di intesa fra domanda e offerta.

Intanto, però, Perisic è rimasto a guardare dalla panchina sia in occasione dell’ultima sfida di campionato persa contro il Torino sia nella sconfitta di Coppa Italia con la Lazio. Nel tridente offensivo che Spalletti presenterà contro il Bologna si potrebbe rivedere anche lui, ma la sua presenza non è certa.

Intanto il croato ha voluto ringraziare tutti coloro che gli hanno dedicato un pensiero per il suo compleanno (ha spento 30 candeline). Lo ha fatto con un post Instagram, con una foto che lo ritrae di spalle su una bella spiaggia soleggiata. Con il mare accanto e la neve di Milano a rappresentare un miraggio. Ovviamente si tratta di uno scatto retrodatato, ma che comunque non è passato inosservato.

Anche perché Perisic ha voluto rispondere velatamente anche alle tante critiche ricevute in settimana: “Dicono che a 30 anni si entra nell’età dell’oro … Entrando in questo periodo della mia vita con 0 c**** – le sue parole – sinceramente, ringrazio di cuore tutti per il pensiero nel giorno del mio compleanno. Grazie per le lodi ma anche grazie per le critiche. Entrambi sono la mia benzina“. Il tutto concluso con hashtag particolare: “aspettiamo e vediamo”.

Categoria: Serie A
Fonte: www.gianlucadimarzio.com