La corsa salvezza è riaperta: il Bologna fa tremare le avversarie

La corsa salvezza è riaperta: il Bologna fa tremare le avversarie

Meno uno dall’Empoli ma con dei crocevia determinanti nelle prossime giornate. Il Bologna ha conquistato oggi tre punti che sono ossigeno puro per la corsa salvezza degli emiliani. Un occhio sarà rivolto soprattutto a quel che accadrà oggi a Milano: in caso di ko della Spal, gli estensi sarebbero soltanto due punti davanti alla formazione di Mihajlovic. Chiamato all’impresa pure il Frosinone, ora a -4 dal Bologna e costretto a vincere contro il Torino. Non solo: il Bologna ha accorciato anche sull’Udinese e proprio sul Cagliari che, con il sesto ko di fila esterno, è soltanto a +6 sul terzultimo posto. Una corsa salvezza totalmente riaperta: prima della sosta, il Bologna va a Torino per sfidare Belotti & co. Poi, ha l’occasione di accorciare ancora nel derby casalingo contro il Sassuolo. A seguire, la gara delicata di Bergamo contro l’Atalanta e lo scontro contro un Chievo Verona che potrebbe avere già un piede in Serie B. Giornate fondamentali, per Mihajlovic e il suo Bologna: quattro gare che porteranno poi al derby dell’Appennino di Firenze e a due scontri interni, contro Sampdoria ed Empoli, che lascerebbero gli emiliani a ultime quattro sfide delicate per salvarsi. Ma con un trend importante ribaltato in casa già oggi.

Categoria: Serie A
Fonte: tuttomercatoweb.com