Le pagelle di Foggia-Livorno – Le pagelle del Foggia – Leali miracoloso

Le pagelle di Foggia-Livorno – Le pagelle del Foggia – Leali miracoloso

Leali 7.5 – Due belli interventi, ma soprattutto il rigore parato a Giannetti lo eleva a miglior giocatore della propria squadra per la gara.

Loiacono 6 – Qualche rischio di troppo, ma alla fine se la cava.

Billong 5 – Un disastro, in difficoltà nella ripresa, sbaglia in più di una circostanza. Il rigore causato, alla fine, è da matita blu. Match da dimenticare.

Ranieri 6 – Meno errori rispetto al compagno e anche più chiusure efficaci. Si procura un rigore che Mazzeo sbaglia

Kragl 6.5 – Il tedesco è il solito motorino: gol, conclusioni, corsa e cuore. Non basta, però, per la vittoria.

Busellato 6.5 – Fa entrambe le fasi in modo egregio. Finché c’è benzina nel suo corpo ce la fa. Esce stremato. (Dal 70′ Agnelli 5.5 – A corrente alternata nel finale).

Gerbo 6.5 – Primo tempo scintillante, meno continuo nella seconda parte. Sfiora il gol, ma non lo trova.

Greco 6 – Detta i tempi dell’azione e appena può aiuta in fase di non possesso. Sufficiente

Matarese 6 – L’impegno c’è, l’incisività, invece, un po’ meno. Cala nella seconda parte. (Dal 65′ Iemmello 5 – Accolto tra i fischi non lascia il segno.)

Mazzeo 5 – Serata negativa. L’errore dal dischetto può costare carissimo in ottica salvezza.

Cicerelli 6.5 – Prima parte di gara di grande livello. Causa il primo gol, mette in difficoltà la difesa avversaria. Nella ripresa, invece, evidente flessione. (Dal 77′ Deli s.v. – ).

Categoria: Pagelle
Fonte: tuttomercatoweb.com