Le pagelle di Foggia-Spezia – Iemmello decisivo, difesa salda

Le pagelle di Foggia-Spezia – Iemmello decisivo, difesa salda

Leali 7 – Tiene la porta inviolata, non tanti i pericoli creati dagli attaccanti avversari.

Zambelli 6.5 – Uno dei migliori nel primo tempo, copre e si muove bene in avanti. Tiene alta l’intensità anche nella ripresa. (Dall’83’ Cicerelli sv)

Ranieri 6 – Si accende nel secondo tempo, quando concede pochissimo agli avversari.

Billong 6.5 – Preciso in chiusa, arriva anche vicino al gol nel primo tempo.

Martinelli 6 – Fa il suo dovere senza commettere sbavature, contenendo al meglio gli avversari.

Deli 6 – Dai sui piedi nasce una delle conclusioni più insidiose, Lammana gli dice di ‘no’.

Gerbo 6.5 – Prova a costruire per i compagni, poi si inventa l’assist per il gol di Iemmello.

Kragl 6.5 – Imbecca i compagni con passaggi interessanti in proiezione offensiva.

Agnelli 6 – La prima conclusione insidiosa nel primo tempo è la sua, poi combatte per tutto la ripresa. (Dal 66′ Busellato 6 – Entra in campo e dà il giusto apporto tra le retrovie).

Galano 5.5 – Si muove tanto creando spazi a disposizione della squadra, gli manca la conclusione in porta. (Dal 58′ Iemmello 7 – E’ lui l’uomo partita, sigla il gol vittoria scrollandosi di dosso le tante critiche delle scorse settimane. Rabbia e determinazione, quello che servirà al Foggia per il finale di stagione).

Mazzeo 6 – Conclude in porta ma non trova fortuna, nella ripresa si concentra nel dare una mano in fase difensiva.

Categoria: Pagelle
Fonte: tuttomercatoweb.com