Le pagelle di Palermo-Foggia – Billong, esordio ok. Leali decisivo per il pari

Le pagelle di Palermo-Foggia –  Billong, esordio ok. Leali decisivo per il pari

Leali 7 – Insieme a Billong è senza dubbio il migliore in campo della sfida, decisive le sue parate su Falletti e Puscas che praticamente regalano un punto al Foggia. Come inizio niente male per l’ex estremo difensore del Perugia.

Ngawa 5,5 – Si posiziona lungo la corsia destra provando ad arginare le iniziative di Trajkovksi e Salvi, quando viene puntato dal macedone non è preciso e puntuale nell’intervento. Costretto a lasciare il campo dopo un brutto testa contro testa con Haas. (Dal 51′ Loiacono 6 – Compito più semplice rispetto al compagno sostituito, il Palermo cala nella fase finale della sfida).

Billong 7 – L’esordio non poteva essere dei migliori per il roccioso centrale arrivato dal Benevento, si prende subito le chiavi della difesa del Foggia. In marcatura su Puscas, chiude e disturba praticamente in ogni occasione il centravanti rosanero.

Martinelli 6,5 – Subito un buona intesa con il nuovo compagno di reparto Billong, impeccabile anche la sua prestazione. Si fa notare spesso nei contrasti aerei quando non sbaglia quasi nulla.

Ranieri 6 – Sufficiente prestazione per il giovane terzino del Foggia, svolge il compitino nel contenere Rispoli. Nella ripresa prova spesso ad affondare lungo la corsia mancina offrendo un buon pallone per Iemmello. (Dal 90′ Ingrosso sv).

Gerbo 5,5 – I muscoli non mancano ma spesso eccede nell’agonismo, poco preciso nel servizio per i compagni. Si prende un cartellino giallo abbastanza pesante, salterà il prossimo turno contro il Pescara.

Greco 6 – Nel primo tempo fa un pò di fatica, schiacciato dal centrocampo del Palermo. Prova a salire in cattedra nella ripresa, buona la gestione di diversi palloni che dispensa diligentemente per i compagni.

Busellato 6,5 – Sicuramente uno dei migliori del centrocampo del Foggia, non si ferma praticamente mai per murare i colleghi rosanero. Si spende tantissimo ed infatti lascia il campo nel finale per il tanto sacrificio. (Dal 84′ Agnelli sv).

Galano 5 – L’attaccante di Padalino spreca il pallone che poteva portare in vantaggio il Foggia, fa tutto bene ma davanti a Brignoli spedisce clamorosamente alto. Un errore pesante che poteva sicuramente cambiare il corso della sfida e ne risente la sua prestazione.

Iemmello 6,5 – Al Barbera va in scena anche la sfida tra l’attaccante del Foggia e Brignoli, quando riesce a calciare si rende pericoloso. Sfortunato sulle grandi parate dell’estremo difensore rosanero, il più pericoloso dei suoi.

Kragl 5 – Quasi irriconoscibile rispetto al giocatore che siamo abituati ad ammirare, poco chiamato in causa dai compagni e mai temibile con il suo mancino. Agisce largo nel tridente finendo per non incidere nell’economia della partita.

Categoria: Pagelle
Fonte: tuttomercatoweb.com