Le pagelle di Perugia- Foggia – Kragl senza mira, Deli il migliore

Le pagelle di Perugia- Foggia – Kragl senza mira, Deli il migliore

Guarna 6 – Difficilmente gli umbri si affacciano con pericolosità dalle sue parti nel primo tempo. Lo fanno invece nel secondo, anche se lui non ha colpe sui gol.

Tonucci 5 – Primi quarantacinque minuti che raccontano una prova d’autorità e sicurezza. Macchiata però dal goffo intervento, pur dubbio, che concede il rigore del 2-0. (dal 79′ Floriano s.v.)

Camporese 6 – Si posiziona al centro della difesa a tre, seguendo bene i movimenti delle due punte. Tra i meno colpevoli per le reti subite nel pacchetto arretrato.

Loiacono 6 – Vince il duello con Di Carmine nel corso di tutto il primo tempo. Nella ripresa ha qualche difficoltà in più, ma nel complesso non demerita granché.

Zambelli 5 – Abbastanza timido nell’attaccare la fascia, si fa spostare con troppa facilità da Di Carmine nell’azione del vantaggio umbro, che cambia totalmente la partita. (dal 67′ Duhamel 6 – Entra e già dopo pochi minuti va ad impegnare Leali con un bel diagonale. Poi tocca meno palloni, ma non c’era da aspettarsi altro).

Gerbo 5,5 – Dei tre centrocampisti centrali scelti da Stroppa è quello che fornisce la prova meno brillante. Ammonito nel primo tempo per un goffo colpo di mano.

Agnelli 6 – Fa il regista basso in mezzo al terreno di gioco. Abbastanza presente in fase di interdizione, anche in costruzione non offre un lavoro disprezzabile.

Deli 6,5 – Il più vivace nella compagine ospite, della quale è anche il migliore in campo. Impensierisce Leali fino in fondo, tra inserimenti e tiri da fuori.

Kragl 5 – Rimane spesso e volentieri ai margini della manovra. Impensierisce Leali con un gran destro da fuori, ma nel finale cestina malamente una bella chance. Senza mira.

Mazzeo 5,5 – Si muove molto già dai primi minuti di gara, ma ha pochi palloni buoni. Si inventa una gran girata nel finale, ma trova un attento Leali. Poco altro, poi.

Nicastro 5,5 – C’è un tocco sospetto di Bandinelli ai suoi danni in area di rigore nel primo tempo, non fischiato. Ma per il resto della sua gara si ricorda poco. (dal 67′ Scaglia 5,5 – Si posiziona a sua volta largo a destra. Sbaglia una chance succosa per riaprirla a dieci minuti dal termine).

Categoria: Pagelle
Fonte: tuttomercatoweb.com