Lega Pro Girone C: il programma della ventunesima giornata

Lega Pro Girone C: il programma della ventunesima giornata

Week-end di campionato lungo per la 21ª giornata del girone C di Lega Pro. Si aprono le danze già venerdì sera con l’anticipo delle ore 20:45, diretta Tv in chiaro su RaiSport tra Matera e Juve Stabia. Un big match d’alta classifica con più di un occhio interessato al risultato, infatti, per il Matera potrebbe ricucire lo strappo causato da qualche pareggio di troppo nelle ultime gare, mentre la Juve Stabia con una vittoria potrebbe portarsi al secondo posto scavalcando a Salernitana impegnata solo domenica pomeriggio.

Sabato si continua con tre gare a partire dalle 14:30: match da zona rossa play-out ad Ischia dove arriva il Melfi di Bitetto. Alle ore 15 c’è il big match di giornata Catanzaro-Benevento per misurare le qualità della squadra di Brini contro i giallorossi di Sanderra che a Castellammare hanno perso solo a tempo scaduto contro la Juve Stabia. Ultimo incontro alle ore 17, Savoia-Lamezia dove la parola d’ordine sarà continuità su entrambi gli schieramenti.

Domenica cinque gli incontri in programma, tutti nel pomeriggio quando si giocheranno tre gare in contemporanea alle ore 14:30: derby casertano ad Aversa dove arriva la Casertana, già all’andata gli aversani bloccarono il sodalizio del presidente Lombardi sul 2-2, chissà che non riescano in una nuova impresa ora che stanno riprendendo coraggio dopo un lungo periodo che li ha portati sui bassifondi della classifica. Allo stadio “Zaccheria” arriva il Cosenza, e il Foggia potrebbe avere la chance di agguantare la 4ª piazza qualora la Casertana cadesse ad Aversa. Ad Aprilia la Lupa Roma fronteggerà il Messina, entrambe le squadre vengono da una sconfitta ma se i giallorossi di Grassadonia dovessero prendersi l’intera posta in palio, la vittoria varrebbe un sorpasso in classifica importante in chiave salvezza.

Alle ore 16 altro derby, questa volta in puglia: Barletta-Lecce. I salentini del neo tecnico Pagliari rischiano grosso contro la formazione più in forma del campionato in questo momento, infatti gli uomini di mister Sesia vengono da cinque vittorie consecutive, vincessero anche domenica potrebbero eguagliare le sei vittorie consecutive della Salernitana messe a segno tra l’11ª e la 16ª giornata di questo campionato.

Chiude la domenica di campionato Salernitana-Martina Franca alle ore 18, granata obbligati a vincere per non rischiare di perdere terreno dal Benevento, contro un Martina che ha avuto il merito di fare la voce grossa contro il Foggia di De Zerbi nel derby dell’ultimo turno.

La partita che chiuderà la 21ª giornata di disputerà invece lunedì sera nel posticipo di campionato. La Reggina ha dato segni di vita nelle ultime due partite raccogliendo quattro punti dopo un digiuno di sette partite consecutive, la Paganese di Sottil viene da un periodo di appannamento con un solo punto guadagnato nelle ultime tre partite.

Categoria: Prossimo turno
Fonte: www.tuttosalernitana.com