Livorno-Brescia, è sfida salvezza-promozione

Livorno-Brescia, è sfida salvezza-promozione

La capolista cerca punti-promozione, il Livorno è in corsa per la salvezza: è quanto recitano le colonne dell’edizione odierna di Tuttosport.

Alle ore 21 in programma il posticipo del lunedì tra Livorno e Brescia: i toscani cercano l’impresa contro la big Brescia, verso un unico obiettivo, la vittoria.
Breda ed i suoi uomini proveranno a sfruttare il fattore campo. L’allenatore commenta: “Contro la capolista sarà una sfida difficile e affascinante, bisogna ritrovare l’atteggiamento giusto, la rabbia agonistica necessaria per superare questa fase”. Pochi dubbi sulla formazione che scenderà in campo: assente Bogdan, poco probabile il modulo 3-5-1-1 con Diamanti e Raicevic alle sue spalle.

Per il Brescia l’obiettivo è staccare il Lecce. Gara ostica per le rondinelle, che a Livorno hanno vinto solo 2 volte. A Corini il posticipo del lunedì non piace, e non vuole distrarsi a discapito della corsa verso la massima serie. Troverà una formazione agguerrita, che nelle gare interne ha conquistato ben 22 punti su 30.

Corini ha, dal canto suo, recuperato molti giocatori: torna a centrocampo Ndoj, confermato Tonali con Bisoli; in difesa Sabelli, Cistana, Romagnoli e Martella. Torna Spalek trequartista. Immancabili Torregrossa e Donnarumma.

Fonte: www.pianetaserieb.it

Categoria: Serie B