Lukaku oltre ai gol e alle percentuali. Tutti i numeri del nuovo 9 dell’Inter

Lukaku oltre ai gol e alle percentuali. Tutti i numeri del nuovo 9 dell’Inter

Dopo settimane, mesi di trattative, Antonio Conte ha finalmente il suo centravanti titolare. Romelu Lukaku è sbarcato sul pianeta Inter questa notte e in queste ore sosterrà le visite mediche prima di firmare il suo nuovo contratto quinquennale coi nerazzurri. Un’operazione, quella con lo United, che comporterà un esborso finale superiore ai 70 milioni di euro ma che dati alla mano garantirà all’ex ct un centravanti di fisico, gol e gioco per la squadra.

I numeri di Lukaku – Nelle ultime due stagioni di Manchester United il belga si è fatto sentire in maniera piuttosto importante, a livello di numeri: in totale sono 42 le reti messe a segno in 96 presenze, il tutto condito da 13 assist. Ancora meglio era andata nei 4 anni di Everton, dal 2013 al 2017: in totale a Goodison Park Lukaku ha giocato 166 partite e segnato 87 gol, con una media superiore alla rete ogni due partite.

Stile di gioco e comfort zone – 192cm per 96 kg. Numeri che non mentono e raccontano di un centravanti old style bravo soprattutto all’interno dell’area di rigore. Sinistro naturale ma abile anche col destro, Lukaku diventerà l’ideale terminale offensivo del gioco nerazzurro. Forte nel colpo di testa, ciò che potrebbe sorprendere alla luce dell’imponente fisico è la sua ottima mobilità. Nei test fisici con lo United, come da lui stesso spoilerato sui social, era risultato fra i migliori, secondo solo a Diogo Dalot in quanto a velocità. E osservando i dati presenti su WyScout emerge come Lukaku sia un giocatore buono anche per lo sviluppo della manovra, visto che scende spesso sulla trequarti (ma pure a centrocampo) per dialogare con la squadra. In fatto di dribbling/uno contro uno vinti ha buone percentuali, siamo poco sotto al 74%. Mentre qualche dubbio riguarda il modulo dell’Inter. In carriera infatti ha giocato principalmente col 4-2-3-1 e col 4-3-3. Mentre un 3-5-2 raramente lo si è visto come terminale offensivo di un 3-5-2.

Categoria: Serie A
Fonte: tuttomercatoweb.com