Napoli, M. Rui: “Ce la giochiamo con tutti, messo sotto il PSG”

Napoli, M. Rui: “Ce la giochiamo con tutti, messo sotto il PSG”

Il terzino del Napoli Mario Rui, intervistato da RMC Sport in zona mista dopo il pareggio col PSG, ha parlato così: “Eravamo fiduciosi anche prima. Sappiamo che ci troviamo in un girone molto complicato, ma siamo consapevoli della nostra forza. Stiamo dimostrando di potercela giocare con chiunque, fino alla fine ci sarà da battagliare, ma spero che il Napoli possa continuare sulla strada giusta”.

Sulle parole di Ancelotti nell’intervallo: “Ci ha detto che stavamo facendo una buona partita, ma che in certi momenti eravamo troppo prudenti. Subire il gol a tempo scaduto ci ha fatto anche bene. Abbiamo aumentato il ritmo e nel secondo tempo abbiamo dimostrato che meritavamo di più”.

Sul cammino del Napoli finora: “Siamo in continuo miglioramento. Questo ci fa piacere, cerchiamo di crescere partita dopo partita. Adesso ci aspetta una sfida difficile a Genova, dove vogliamo fare risultato”.

Sul PSG: “Affrontare una squadra così è sempre complicato. Il PSG ha dei giocatori fortissimi, di fama mondiale. Ci sta di soffrire… Abbiamo però sofferto nel modo giusto e nel secondo tempo abbiamo fatto molto bene, mettendo sotto i nostri avversari”.

Sulla Stella Rossa: “Non abbiamo rammarichi. La Stella Rossa anche oggi ha dimostrato che a Belgrado non è facile per nessuno. Non possiamo sminuirla, dobbiamo continuare a fare bene e vincere la prossima partita”.

Categoria: Serie A
Fonte: tuttomercatoweb.com