Potenza, Caiata: “Arbitraggio devastante. Gol di Di Piazza in fuorigioco”

Potenza, Caiata: “Arbitraggio devastante. Gol di Di Piazza in fuorigioco”

Molto arrabbiato il presidente del Potenza Salvatore Caiata dopo il pari dei suoi sul campo del Catania per 1-1. Non è piaciuta qualche decisione arbitrale, un po’ come nel post-Trapani in coppa Italia di C:

Quest’anno al Potenza non è stato dato nemmeno un rigore, è un dato emblematico. Siamo gli unici in tutto il campionato. Siamo massacrati tutte le domeniche. Giovedì a Trapani ci hanno eliminato con un gol in fuorigioco di tre metri. E’ normale che ci si arrabbi e si diventi intolleranti. Il rigore dato al Catania oggi non esiste, Giosa contrasta Manneh con la spalla. Così il calcio finisce. La partita è stata bella, il pareggio ci sta. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, ma nella ripresa siamo calati, lasciando campo al Catania. Dopo la gara infrasettimanale era difficile fare meglio. Gli etnei hanno giocatori eccezionali, che adoro. Marotta e Silvestri li adoro, ho provato a portarli a Potenza. Noi siamo una neo-promossa, non abbiamo budget adeguati. Ci togliamo comunque delle soddisfazioni, siamo una matricola terribile. Abbiamo imposto il nostro gioco. Il gol di Di Piazza? Era nettamente in fuorigioco“.

Fonte: www.tutoc.com

Categoria: Serie C