Il punto – Serie D/H: Brindisi capolista inaspettata, bene Foggia e Gravina. Risorgono Bitonto e Casarano

<i>Il punto</i> – Serie D/H: Brindisi capolista inaspettata, bene Foggia e Gravina. Risorgono Bitonto e Casarano

Il 5°turno del Girone H di Serie D “consacra” in vetta il sorprendente Brindisi: i biancazzurri di Olivieri, con le reti di Marino e Montaldi, superano il Grumentum (rete di Cavaliere) con il punteggio di 2-1 e si guadagnano il primo posto solitario, anche in virtù delle concomitanti sconfitte interne patite da Taranto e Fasano, entrambe per 0-1. Gli ionici crollano contro il Sorrento, vincente allo “Iacovone” grazie all’ex Bonanno, mentre i biancazzurri non soltanto non riescono a scardinare la retroguardia della Gelbison, ma sono poi costretti ad arrendersi al sigillo di Uliano. Avanzano in graduatoria Foggia e Gravina: i satanelli vincono il derby del “Monterisi” contro il Cerignola grazie ad un guizzo di Campagna, mentre Mbida e Santoro regalano il 2-0 ai gialloblù nella sfida tutta murgiana contro la Team Altamura.

Tornano a sorridere Bitonto e Casarano, mentre recrimina la Fidelis Andria. I neroverdi vincono contro la Nocerina con una doppietta del solito Patierno, mentre i rossazzurri riscattano il periodo-no con un guizzo di Morleo che abbatte il sempre più ultimo in classifica Nardò. Pareggio dal gusto agrodolce per i biancazzurri: le reti di Palazzo e Zingaro non sono sufficienti per superare il redivivo Francavilla, che fissa il punteggio di 2-2 con una doppietta dell’esperto Nolè.

Finisce a reti inviolate, infine, l’unico derby campano di giornata tra Agropoli e Gladiator.

Fonte: www.tuttocalciopuglia.com