Ricorso del Foggia rigettato. Resta il -6 in classifica

Ricorso del Foggia rigettato. Resta il -6 in classifica

Nessuno sconto al Foggia sulla penalizzazione dal Collegio di Garanzia dello Sport del CONI. Rigettato il ricorso dei rossoneri dopo oltre un’ora di udienza, satanelli che quindi restano a quota 37 punti in classifica con i 6 punti di penalità, al quartultimo posto che ad oggi significa retrocessione.

Le ultime speranze dei satanelli sono ora nuovamente nelle mani sempre del Collegio di Garanzia dello Sport che nei prossimi giorni dovrebbe esprimere un parere, come chiesto dal Consiglio Federale di FIGC, sull’annullamento dei play-out eseguito dalla Lega B.

Se il Collegio dovesse valutare negativamente l’annullamento, il presidente Gravina della FIGC sarebbe chiamato a ripristinare i play-out facendo tornare in corsa il Foggia. Se il Collegio invece dovesse dare parere positivo all’annullamento dei play-out, a quel punto Gravina sarebbe chiamato a confermare tale decisione, spedendo in Serie C i rossoneri.

Saranno altri giorni di snervante attesa per i tifosi di Foggia e Salernitana.

Francesco Beccia – www.foggia.iamcalcio.it

Categoria: News Foggia Calcio